Calciomercato

Marchetti: “Mertens, con l’Inter c’erano tante altre big. Lautaro Martinez…”

Mertens ieri ha firmato il suo rinnovo di contratto col Napoli, mettendo fine alle voci sull’Inter che in realtà erano già scemate da almeno un paio di settimane. Luca Marchetti, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”, ricorda quali squadre volevano il belga e fa un minimo aggiornamento su Lautaro Martinez.

TUTTO SFUMATO – “La notizia di mercato più attesa il Napoli, però, l’ha ricevuta nel pomeriggio, quando è diventato ufficiale il rinnovo di Dries Mertens. Due anni ancora con il Napoli, con opzione per il terzo anno (da poter esercitare liberamente, e quindi non legata a obiettivi o risultati). Le cifre sono leggermente più alte del contratto attuale e di futuro dirigenziale, al di là delle belle parole del presidente nei giorni scorsi, nel contratto non si fa menzione. Mertens ha scelto letteralmente il Napoli. La trattativa per il suo rinnovo, essendosi rallentata per via del Coronavirus, non è stata per forza banale. Anzi: in tanti hanno cercato di capire se era possibile convincerlo del contrario. Inter in testa, insieme a PSG e Chelsea. Senza contare le informazioni richieste da tutte le altre in giro per l’Europa. Ma il mercato è appena iniziato. C’è ancora la vicenda Lautaro MartinezBarcellona da dover raccontare perché l’Inter non vuole venderlo (se non alla clausola) e il Barça ci pensa”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Luca Marchetti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.