Calciomercato

Lautaro Martinez solo clausola. Esposito prestito, ma niente Atalanta – Sky

Oltre al mercato in entrata, con i nomi di Kumbulla e Tonali (vedi articolo), Luca Marchetti a “Sky Sport” ha parlato anche del possibile mercato in uscita, specialmente per quanto riguarda l’attacco: i nomi caldi sono quelli di Lautaro Martinez e Sebastiano Esposito. 

FUTURO DA PROGRAMMARE – Non solo mercato in entrata per l’Inter, ma anche in uscita. Uno dei possibili nomi che potrebbero lasciare la squadra è quello di Sebastiano Esposito, ma solo in prestito: «Per Esposito si sta parlando del rinnovo di contratto. Piace all’Atalanta, l’Inter ha intenzione di darlo via soltanto in prestito mentre i bergamaschi sono disposti anche a pensare a fare un investimento. Nel suo progresso di crescita è difficile però che possa andare all’Atalanta, perché avrebbe davanti molti giocatori fortissimi. Se c’è un progetto con una concorrenza meno feroce, i nerazzurri potrebbero darlo in prestito, ma non hanno necessità di venderlo».

CLAUSOLA DA PAGARE – Per quanto riguarda la situazione Lautaro Martinez, non cambia la posizione della società nerazzurra, che lo lascerebbe partire verso Barcellona solo dietro il pagamento della clausola rescissoria da 111 milioni di euro: «L’Inter non vorrebbe toccare il reparto attaccanti e non fare una rivoluzione. I nerazzurri avranno voglia di impreziosire la squadra, ecco perché la loro posizione su Lautaro Martinez è molto rigida. Sia Marotta che Ausilio hanno detto che se il Barcellona lo vuole deve pagare la clausola. Penso che se dovesse andare via, il suo sostituto potrebbe essere Cavani».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.