Inter, Marotta pronto a soddisfare Conte? Ecco la lista del tecnico

Articolo di
12 novembre 2019, 12:03
Conte Marotta Inter

Lo sfogo di Conte dopo Borussia Dortmund-Inter non ha lasciato indifferente la dirigenza nerazzurra, Marotta in primis. L’allenatore ha indicato delle preferenze precise per rinforzare la rosa in ogni reparto: ecco tutti i nomi riportati da “Calciomercato.com”.

SI PARTE DALLA DIFESAAntonio Conte e Giuseppe Marotta sono perfettamente consapevoli che, per lottare in modo decisivo per dei titoli, la rosa dell’Inter dev’essere rinforzata. Sia da un punto di vista numerico, che da un punto di vista qualitativo. Tuttavia, come ribadito dall’AD anche pochi minuti prima di Inter-Verona (qui le dichiarazioni complete), a gennaio la società opererà in modo estremamente oculato. I profili cercati dovranno avere il giusto mix di esperienza e gioventù, oltre che soddisfare determinate condizioni economiche (niente investimenti pesanti prima dell’estate). In difesa (per modo di dire), i nomi principali sono suddivisi tra le due fasce: Matteo Darmian o Alessandro Florenzi per la destra; Filip Kostic (che di difensore ha poco) o Marcos Alonso (esploso con Conte al Chelsea) per la sinistra.

MUSCOLI E QUALITÀ AL CENTRO – Il centrocampo di Conte, invece, necessita di interventi sue due aspetti: tecnica e muscoli. Con Marcelo Brozovic e Stefano Sensi, il primo aspetto è già a buon punto; tuttavia, l’arrivo di Rodrigo De Paul dall’Udinese potrebbe portare nuova linfa. Per quanto riguarda l’aumento di peso, il principale indiziato è Nemanja Matic, sempre più ai margini del Manchester United. Infine, ci sarebbe poi anche Arturo Vidal, profilo che racchiuderebbe entrambe le caratteristiche, e che Conte conosce alla perfezione.

PIÙ OPZIONI IN ATTACCO – Infine, l’attacco. Se Conte sta lavorando benissimo sulla sinergia tra Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, il problema riguarda le alternative. Al momento attuale, l’unico disponibile è il 17enne Sebastiano Esposito, con Matteo Politano e Alexis Sanchez fuori ancora a lungo. I nomi caldi per aumentare le alternative davanti sono principalmente due: Olivier Giroud, che Conte portò già al Chelsea, e Andrea Petagna. Più indietro nella scala delle preferenze si trovano anche Christian Kouame del Genoa e Kevin Lasagna dell’Udinese, sempre per rimanere in territorio italiano. Nomi chiaramente pensati per rinforzare temporaneamente una rosa già sufficientemente competitiva: gli investimenti veri si vedranno poi in estate.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE