Giulini: “Nainggolan dipende dall’Inter, noi ci siamo! Ma se lo tengono…”

Articolo di
21 Maggio 2020, 23:33
Condividi questo articolo

Giulini – Presidente del Cagliari -, intervenuto ad “Azzurro Italia” sulle frequenze di Top Calcio 24 (Telelombardia), apre alla possibilità di confermare Nainggolan dopo il prestito dall’Inter. Ma l’ultima parola spetta proprio alla società nerazzurra

TRATTATIVA VIVA – Quella di Tommaso Giulini è una mezza apertura all’eventuale permanenza di Radja Nainggolan a Cagliari dopo le difficoltà ipotizzate nelle settimane precedenti. Il Presidente rossoblù spiega quali sono le possibilità a fine stagione: «Quando si parla di Nainggolan, parliamo di un giocatore di grandissima personalità e anche l’Inter, già da quest’anno, ha cercato di prendere giocatori del genere. Ad esempio ha preso Diego Godin, che magari ha fatto meno bene del previsto. A mio parere Nainggolan farebbe comodo a tutti i club di primissima fascia. E la stessa Inter, se lo rivolesse in rosa, potrebbe fare solo un affare a tenerselo. Altrimenti ci saremo anche noi! Però dipenderà tutto dall’Inter, che detiene il cartellino e dovrà decidere cosa fare. Non abbiamo ancora affrontato il tema in ottica futura». Questa la sintesi del pensiero di Giulini, che probabilmente punta ad avere Nainggolan ancora a Cagliari, ma senza svenarsi dal punto di vista economico. Da vedere se l’Inter sarà disposta ad accontentare le parti (altro prestito?).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.