Eriksen-Leicester, nodo ingaggio: piccolo sforzo, ma Inter chiede di più – Sun

Articolo di
22 Gennaio 2021, 17:33
Condividi questo articolo

Eriksen è in uscita dall’Inter e per lui nelle ultime ore si è mosso il Leicester (vedi articolo). Secondo quanto riferito dal Sun, l’ostacolo più grande è l’ingaggio: il club di Premier League è pronto a fare un piccolo sforzo che però rischia di non bastare

OSTACOLOChristian Eriksen potrebbe tornare in Premier League, dove nelle ultime ore si è mosso il Leicester. L’Inter ha subito chiarito che non intende pagare metà dell’ingaggio, particolare che rischia di far morire sul nascere l’interesse del club inglese. Secondo quanto riferito dal Sun, il Leicester ritiene che 300mila sterline a settimana, cioè quello che andrebbe a guadagnare Eriksen, siano troppe visto che i più pagati del club, cioè Schmeichel e Vardy, ne guadagnano 100mila.

SFORZO – Il Leicester comunque sarebbe disponibile a fare un piccolo sforzo, vale a dire garantire 120mila sterline a settimana, cioè la stessa cifra che sarebbe disposto a pagare il Manchester United. La trattativa rimane comunque complicata.

Fonte: thesun.co.uk




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.