CalciomercatoPrimo Piano

Eriksen, un’idea in testa per la destinazione. Per l’Inter due gli obiettivi – SI

Eriksen dovrà andare via a gennaio, dato che non rientra nei piani dell’Inter. Nel corso di “Sportitalia Mercato” Alfredo Pedullà ha spiegato dove il danese vorrebbe andare in questa sessione di trasferimenti, con gli obiettivi per rimpiazzarlo.

LE MOSSEAlfredo Pedullà parla dei nomi in entrata e in uscita: «Gervinho resta un’opzione se uscisse Andrea Pinamonti, il resto vediamo in base a Christian Eriksen se qualcuno vuole pagare il cartellino o fare uno scambio. Gennaio non è un mese di grandi esborsi, perché l’Inter ha una strategia chiara. L’Eriksen-bis va evitato. I soldi non ci sono, quindi o devi avere delle idee o devi fare uno sforzo. I nomi sono due: Rodrigo de Paul, che puoi fare in stile Nicolò Barella ma deve essere d’accordo l’Udinese, e Leandro Paredes se dovesse entrare nello scambio. L’opzione Premier League per Eriksen sarebbe possibile, probabile. Dopo questo tour de force, se l’Inter prendesse dei soldi lì, potrebbe ragionarci indipendentemente dallo scambio. Paredes è un centrocampista giovane, che piace ad Antonio Conte, ma per Eriksen il campionato in testa è la Premier League».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.