Calciomercato

Dumfries l’oro che l’Inter vuol tenere ma rimane la variabile Zhang − CdS

Dumfries è ormai diventato un pilastro dell’Inter tant’è che la dirigenza sta facendo di tutto pur di resistere agli attacchi di mercato. Ma Zhang rimane una variabile ‘impazzita’

L’ORO IN BILICODenzel Dumfries è l’oro di cui l’Inter ha bisogno (non per le casse). A Lecce, come se ce ne fosse ancora bisogno, ha dimostrato di essere un giocatore molto importante. Suo il gol decisivo al Via del Mare che ha portato a Simone Inzaghi la vittoria al fotofinish. Proprio quel Simone che sta facendo ferro e fuoco pur di non veder partire i suoi pupilli: Milan Skriniar e lo stesso olandese volante. Il bottino in nerazzurro di Dumfries è salito a sei centri, a cui vanno aggiunti sette assist. Data la partenza di Ivan Perisic, è diventato lui il vero motore delle fasce nerazzurre. L’intenzione di Beppe Marotta, Piero Ausilio e Dario Baccin è quella di resistere alle forti avances di mercato (Chelsea in primis). Ma la variabile Steven Zhang non è da sottovalutare soprattutto in caso di offerta monstre. La valutazione che ne fa l’Inter è di 50 milioni di euro.

Fonte: Corriere dello Sport − Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh