Calciomercato

Ceccarini: “Icardi, pista da monitorare. Giroud-Inter sempre vivo”

Icardi è in prestito dall’Inter al PSG, ma il suo futuro potrebbe essere alla Juventus. Lo riporta il giornalista Niccolò Ceccarini, che nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” non esclude Giroud nonostante ieri il Chelsea abbia esercitato la clausola per il rinnovo.

NUMERO 9 – “Mauro Icardi resta una pista da monitorare con grande attenzione. Il PSG potrebbe infatti riscattare Maurito a settanta milioni di euro, come da accordi con l’Inter, e poi sedersi a un tavolo con la Juventus e iniziare una trattativa. Il club bianconero potrebbe così mettere sul piatto della bilancia Miralem Pjanic, che già da tempo piace al club francese e anche Douglas Costa. Il brasiliano ha richieste anche da Manchester City e Bayern Monaco. Insomma questa potrebbe diventare una delle storie di mercato più importanti della prossima estate”.

CHI COI SOLDI DI ICARDI? – “Anche l’Inter sta valutando alcune situazioni. Piace sempre Dries Mertens, anche se il Napoli è fiducioso di poter trovare un accordo per le prossime due stagioni. Per l’attacco è sempre viva anche la pista Olivier Giroud, che ancora non ha trovato l’accordo per il rinnovo con il Chelsea. Sulla punta francese c’è sempre il pressing della Lazio. Continua anche la ricerca ad un esterno sinistro. E anche in questo caso lo sguardo è sempre rivolto a Londra con Marcos Alonso e Emerson Palmieri nel mirino. Il club inglese alla fine potrebbe anche cedere il laterale spagnolo, anche se la richiesta è decisamente alta. L’Inter farà comunque un tentativo”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Niccolò Ceccarini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.