Mondo InterPrimo Piano

Sneijder: “Inter, spero vinca Coppa Italia. Serie A? Poco da fare. Eriksen…”

Intervistato ai microfoni de “IlMattino.it”, Wesley Sneijder, trequartista dell’Inter del Triplete, ha parlato di Coppa Italia, Serie A ed Eriksen

NAPOLI-INTER – Queste le parole di Wesley Sneijder, trequartista dell’Inter del Triplete, su Napoli-Inter, semifinale di ritorno di Coppa Italia in programma sabato sera. «Spero che l’Inter passi il turno e conquisti la Coppa: credo che sia venuto il momento per tornare a vincere».

SCUDETTO – Sneijder sulla lotta scudetto a pochi giorni dalla ripresa del campionato di Serie A. «Là c’è ben poco da fare: la Juventus continua ad essere nettamente favorita per il titolo. Ha la squadra più forte e cresce di stagione in stagione. Anche quando pensi che il loro ciclo sia finito, riescono a pescare il giocatore nuovo che fa la differenza e trovano stimoli giusti per continuare a vincere».

GATTUSO – Sneijder su Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli e avversario quando quest’ultimo vestiva la maglia del Milan. «Anche da tecnico ha conservato quella mentalità vincente che aveva in campo. Non ha deluso le aspettative ora che è in panchina. Grazie alla sua concentrazione e al suo approccio al lavoro, sono certo che potrà fare la differenza».

MERTENS – Sneijder sul giocatore del Napoli che gli piace di più. «Mertens mi piace tantissimo. Lo conoscevo già da prima che arrivasse in Italia e sono sempre stato convinto che potesse fare benissimo a Napoli: guardate i gol, le prestazioni…».

ERIKSEN – Sneijder sul calciatore dell’Inter più pericoloso sabato per il Napoli. «Eriksen». Il danese, però, non ha ancora brillato dal suo arrivo a gennaio. «Conosco bene i suoi mezzi, da quando giocava in Olanda. Conte ha una grande rosa e con Eriksen in squadra può finalmente provare a fare il salto di qualità. Christian ha fatto bene all’Ajax, poi al Tottenham e ora deve affermarsi in Italia. Ha grandi doti e può diventare un leader».

PORTE CHIUSE – Sneijder sul San Paolo quasi del tutto non aperto al pubblico e se questo possa influire sul risultato. «Sarà una partita diversa dal solito. Quell’atmosfera di Napoli me la ricordo bene. È uno stadio pazzesco, con tifosi strepitosi. Matti, in senso buono: che ricordi delle vigilie delle partite, con tanta gente davanti al nostro albergo».

Per leggere l’intervista integrale a Wesley Sneijder CLICCA QUI

Fonte: Bruno Majorano – IlMattino.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.