MatchPrimo Piano

Milan-Inter, 0-1 al 45′: fino a qui decide Lautaro Martinez

Termina il primo tempo di Milan-Inter, sfida valevole per la ventitreesima giornata del campionato italiano di Serie A. I nerazzurri vanno all’intervallo con il vantaggio in tasca, grazie alla rete dopo soli cinque minuti segnata da Lautaro Martinez.

PRIMO TEMPO – Pronti, via e nerazzurri subito in vantaggio! Romelu Lukaku parte in velocità al 5′ e prova a mettere in mezzo un pallone per Lautaro MartinezKjaer respinge ma il belga torna in possesso e pennella un bellissimo cross per l’argentino che di testa insacca il gol dello 0-1. I rossoneri provano a reagire, rendendosi pericolosi con un’azione rocambolesca e condita da diversi rimpalli nell’area piccola nerazzurra, fin quando Samir Handanovic non si getta sul pallone bloccando il pericolo. Dopo il cartellino giallo comminato al 12′ a Simon Kjaer per fallo su Lautaro Martinez, al 23′ arriva anche il primo cartellino per i nerazzurri: ammonito Achraf Hakimi dopo un duro scontro con Theo Hernandez. Grande occasione al 27′ sprecata dai neraazzurri con Ivan Perisic che mette in mezzo un cioccolatino sul quale Lukaku non riesce ad arrivare per un soffio. Al 33′ sono i rossoneri ad andare vicini alla rete del pareggio, con Theo Hernandez che aggancia un pallone in mezzo all’area, prova la girata e il pallone sfila di un niente alla destra della porta di un immobile Samir Handanovic. La partita prosegue su ritmi alti, con continui cambi di fronte e al 36′ sono ancora i nerazzurri a rendersi pericolosi al termine di un’azione devastante di Ivan Perisic sulla sinistra, la sua conclusione viene ribattuta da Donnarumma e Lautaro Martinez non riesce a trovare lo specchio della porta sul tap-in che ne segue. Nel finale di primo tempo brividi per l’Inter, quando Calhanoglu si ritrova con il pallone al limite dell’area dopo un errore in disimpegno di Eriksen Bastoni, ma il turco sbaglia il tocco decisivo che avrebbe mandato Ante Rebic in porta. Dopo un minuto di recupero, chiuso in attacco per la squadra di Conte, arriva il fischio che manda le squadre negli spogliatoi. Nerazzurri in vantaggio per 0-1.

MILAN 0 – 1 INTER

MARCATORI: Lautaro Martinez (I) al 5′

MILAN (4-2-3-1): 99 Gianluigi Donnarumma; 2 Calabria, 24 Kjaer, 19 A. Romagnoli (C), 19 Theo Hernandez; 79 Kessié, 8 Tonali; 56 Saelemaekers, 10 Calhanoglu, 12 Rebic; 11 Ibrahimovic.

A disposizione: 1 Tatarusanu, 90 Antonio Donnarumma; 5 Diogo Dalot, 7 Castillejo, 15 Hauge, 17 Rafael Leao, 18 Meité, 20 Kalulu, 21 Brahim Diaz, 23 Fikayo Tomori, 33 Krunic, 46 Gabbia.

Allenatore: S. Pioli

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 14 Perisic; 9 R. Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu; 5 Gagliardini, 7 A. Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 A. Ranocchia, 15 Young, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: Kjaer (M) al 12′, Hakimi (I) al 22′; Sostituzioni: ; Recupero: 1′

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh