Primo Piano

Marotta: «Rispondo ad Allegri! Zhang ama l’Inter. Cuadrado? A gennaio…»

Marotta ha parlato dopo l’evento al DLA Piper Sport Forum, rispondendo alle domande dei colleghi. Risposta ad Allegri su Juventus-Inter, poi parla di Zhang, Cuadrado e Lautaro Martinez.

SOCIETÀMarotta rassicura sugli Zhang: «I tifosi possono stare molto tranquilli, perché la famiglia Zhang a cuore le sorti del club e il rispetto dei tifosi. La sostenibilità la puoi ottenere anche con un management creativo e coraggioso. La famiglia Zhang non abbandonerà mai l’Inter nei momenti di difficoltà. Massimo rispetto per quello che ha fatto e sta facendo, la garanzia di continuità c’è assolutamente. Ho un confronto quasi quotidiano col presidente, è sempre attento alla nostra storia e anche da lontano ci resta vicini. Ha voglia di rimanere e non ci sono sintomi particolari che depongano sfavorevolmente. L’Inter è una società solida, vogliamo dare nuove soddisfazioni ai nostri tifosi».

SCONTRO DIRETTOMarotta sulla partitissima del 26: «Juventus-Inter? Partita che rappresenta il derby d’Italia e come tale va collocato. Non credo che sia determinante il risultato. La Juventus è favorita a gioco medio-lungo perché la possibilità di non partecipare alle coppe europee dà la possibilità di pianificare meglio gli allenamenti, meno stress agonistico e meno infortuni. Ma d’altro canto, partecipare alle coppe europee dà stimolo. L’Inter è forte, ha una squadra e un allenatori forti, la società è solida. L’obiettivo è la conquista della seconda stella. Allegri? Bravo allenatore e bravo comunicatore e gli ho dato una corretta risposta».

MERCATO − Così Marotta sul colombiano: «Cuadrado? Sta patendo un infortunio che nella gestione ordinaria di un club può succedere. Devo dire che noi abbiamo un minimo numero di infortuni. Mercato di gennaio? No per due motivi: primo perché non è facile trovare occasioni vantaggiose e due perché la rosa di Inzaghi, credo sia, assolutamente all’altezza del ruolo ed è una delle più forti e soprattutto delle più competitive».

RINNOVO − Infine, Marotta ha parlato del Toro: «Lautaro Martinez rinnovo? Fine dell’anno 2023, non è un problema, perché ha detto a più riprese di voler con noi ancora per tanto tempo. Presente e futuro dell’Inter. Quando c’è la volontà da entrambe le parti di continuare il rapporto la cosa sia molto facile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.