Marotta: “Delusi dopo il Bologna, Conte arrabbiato. Gara di Verona…”

Articolo di
6 Luglio 2020, 18:57
Giuseppe Marotta Inter Giuseppe Marotta Inter
Condividi questo articolo

Giuseppe Marotta, Amministratore Delegato dell’Inter, ha parlato in esclusiva a “Sky Sport” della sconfitta di ieri contro il Bologna, del lavoro di Antonio Conte e degli obiettivi da qui alla fine della stagione.

OBIETTIVI STAGIONALI – Di seguito le parole di Giuseppe Marotta in seguito alla sconfitta di ieri contro il Bologna e sugli obiettivi stagionali: «Rimane grande amarezza e delusione di non aver ottenuti i tre punti alla luce di un’ottima prestazione nella prima parte, soprattutto per gli episodi come il calcio di rigore sbagliato. Oggi rimane una grandissima delusione. Ci siamo blindati ieri con Conte per fare una disamina del momento, ma anche per esprimere il nostro sconforto e disappunto per una vittoria che non è arrivata. Conte da oggi ha iniziato a pensare a giovedì, è molto arrabbiato, lo deve essere. La critica serve a far capire anche il personaggio e l’uomo che con la critica anche a se stesso vuole ottenere molto di più dalla squadra. La tappa di Verona viene in un momento in cui dobbiamo dimostrare di aver fatto tesoro di ciò che abbiamo buttato ieri. In questo momento straordinario consistono due elementi: quello della parte agonistica e di un calciomercato che avviene in contemporanea. Mancano 8 partite, dobbiamo fare il nostro meglio. Abbiamo subito 4 sconfitte che possono essere tante – per ciò che l’Inter rappresenta – ma anche poche per quello che rappresenta il nostro periodo di crescita. Dobbiamo tentare di vincere l’Europa League. Dobbiamo crederci e dire che noi partecipiamo per vincere, questo è un grande obiettivo ».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.