CronacaPrimo Piano

Fiorentina-Inter 0-1 al 45′: fa tutto Barella, terzo gol in campionato

Termina il primo tempo di Fiorentina-Inter, sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato italiano di Serie A. Decide fin qui un bellissimo gol di Nicolò Barella, già fermato a inizio partita da un intervento prodigioso di Dragowski. Decisivo anche Samir Handanovic su una doppia occasione dei padroni di casa.

PRIMO TEMPO – Basta poco per infiammare subito la partita, che al 6′ vede i nerazzurri andare vicinissimi al vantaggio. Bella azione manovrata al limite dell’area viola, il pallone dalla destra finisce a Barella che colpisce a botta sicura sulla linea dell’area piccola, è fenomenale però Dragowski a mano aperta a negare il gol dello 0-1 al numero 23 nerazzurro. Sembra essere destinata ad essere l’unica occasione di un primo tempo piuttosto spento, ma solo fino al 31′, quando è proprio lo stesso Barella ad accenderlo con una perla: destro a giro dal limite dell’area che si deposita dove Dragowski, questa volta, non ci può mai arrivare. 0-1. Al 37′ invece è il turno di Handanovic di essere decisivo, prima con una parata magistrale che devia sulla traversa un siluro di Martinez Quarta e poi con una respinta di piede sulla linea di porta dopo un altro siluro a colpo sicuro, questa volta di Biraghi. Al 42′ arriva il primo cartellino giallo in casa nerazzurra, per Ivan Perisic, non nella lista dei diffidati. Nel finale di primo tempo i viola spingono e attaccano cercando di trovare il pareggio prima di tornare negli spogliatoi, ma la difesa nerazzurra regge bene fino al fischio dell’arbitro che manda le squadre negli spogliatoi.

FIORENTINA 0 – 1 INTER

MARCATORI: Barella (I) al 31′

FIORENTINA (3-4-2-1): 69 Dragowski; 2 Martinez Quarta, 20 German Pezzella (C), 98 Igor; 23 Venuti, 34 Amrabat, 6 Borja Valero, 3 Biraghi; 92 Eysseric, 5 Bonaventura; 9 Vlahovic.

A disposizione: 1 Terracciano, 21 Rosati; 11 Kouamé, 14 Bianco, 24 Chiti, 25 Malcuit, 27 Barreca, 28 Montiel, 67 Munteanu, 77 Callejon, 78 Pulgar, 91 Kokorin.

Allenatore: C. Prandelli

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Vidal, 14 Perisic; 9 R. Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu; 5 Gagliardini, 10 Lautaro Martinez, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 15 Young, 24 Eriksen, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: C. Stellini (A. Conte squalificato)

Note: ; Ammoniti: Perisic (I) al 42′ ; Sostituzioni: Recupero: 1′ (PT)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh