Primo Piano

Coppa Italia, finale Atalanta-Juventus col pubblico. Spiragli per la Serie A?

La finale di Coppa Italia Atalanta-Juventus, in programma il prossimo 19 maggio, vedrà il tanto atteso ritorno del pubblico allo stadio. Da capire se potrà esserci uno spiraglio per avere qualche partita di Serie A coi tifosi.

RIAPERTURA!Atalanta-Juventus, finale di Coppa Italia in programma mercoledì 19 maggio al Mapei Stadium di Reggio Emilia, potrà ospitare il pubblico. Lo stadio sarà aperto per il 20% della sua capienza, ossia poco più di quattromila spettatori. L’annuncio arriva da Andrea Costa, sottosegretario alla Salute. Nelle scorse settimane è arrivato l’OK alla riapertura da giugno, soprattutto in vista degli Europei (vedi articolo). Da vedere se, come fatto intendere in precedenza, anche la Serie A punterà ad avere qualche partita di questa stagione non a porte chiuse. A inizio campionato, sino al 25 ottobre, alcune partite delle prime giornate avevano avuto fino a mille spettatori, ma senza una reale vendita dei biglietti. Ora, invece, si torna a un minimo di normalità ed è un segnale che fa ben sperare.

IL COMUNICATO – Questa la nota del sottosegretario Costa sulla finale di Coppa Italia, riportata da “Sport Mediaset”: “Il CTS in queste ore sta studiando il protocollo per permettere agli spettatori di raggiungere e seguire la partita in sicurezza, nel pieno rispetto della normativa anti-COVID. Dopo aver dato il via libera agli Europei con una presenza di tifosi pari al 25%, ho sostenuto sin da subito la possibilità di poter consentire l’accesso al pubblico con percentuali inferiori anche ad altri eventi sportivi, come la finale di Coppa Italia e la finale degli Internazionali di Tennis del 16 giugno a Roma. Saranno test importanti in vista delle partite dell’Europeo di calcio. Un segnale fondamentale per il mondo dello sport tutto, che ancora una volta fa da apripista nell’indicare le date per un ritorno graduale alla vita normale”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh