Ausilio: “Inter prima merito di tutti. Lautaro Martinez ha scelto. Lukaku…”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 20:44
Condividi questo articolo

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, è intervenuto a Milano per il “Gran Galà del Calcio” organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori. Queste le sue dichiarazioni a “Sky Sport”

PRIMI – Piero Ausilio ha parlato subito della vetta della classifica conquistata ieri dall’Inter: «Essere in testa fa piacere. Ora ce la godiamo, ma questo risultato è merito dello staff e dei calciatori che hanno fatto tanto conquistando anche un record vincendo 12 partite su 14. Si tratta di un risultato straordinario. Guardiamo però in basso e con i piedi per terra. Dobbiamo continuare a lavorare con questa consapevolezza e non, come ha detto il mister, con presunzione ma con voglia di fare ancora di più».

COPPIA GOL – Ausilio ha quindi parlato del momento d’oro della coppia d’attacco nerazzurra: «Lukaku e Lautaro Martinez sono una bella coppia. È evidente che quando si programmano le cose è meglio. Da subito con il mister abbiamo sottolineato le qualità tecniche e morali dei due e lo stanno dimostrando. Sono ragazzi seri che hanno voglia di lavorare e migliorare. Questo è un momento positivo, ma possono fare meglio e di più».

FUTURO NERAZZURRO – Ausilio ha concluso il suo intervento parlando di Lautaro Martinez e del suo futuro: «Non c’è un problema Lautaro Martinez. Lo scorso anno noi abbiamo scelto lui, ma anche il giocatore ha fatto lo stesso preferendo l’Inter ad altri club italiani ed esteri. Ha fatto piacere a tutti questo. Non dimentichiamoci che ha solo 22 anni e quindi può fare meglio. Si tratta poi di un ragazzo serio che ha voglia di lavorare. È anche fortunato ad avere un grandissimo allenatore come Antonio Conte».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE