Mondo Inter

Zenga: «L’Inter ha dovuto cambiare tanto, da Conte e Lukaku a Eriksen»

Walter Zenga, presente nel corso della trasmissione La Domenica Sportiva su Rai 2, fa una differenza tra il Milan e l’Inter. Secondo l’Uomo Ragno, i nerazzurri hanno cambiato molto quest’anno: da Conte e Lukaku arrivando ad Eriksen

CAMBIAMENTIWalter Zenga riflette sui molti mutamenti in casa Inter: «Il Milan è in vantaggio perché è da due anni che ha lo stesso allenatore, ovvero Stefano Pioli, e gli stessi giocatori. L’Inter, invece, ha dovuto cambiare tanto. Ha perso il suo allenatore Antonio Conte, nonché i suoi due uomini più importanti come Romelu Lukaku e Achraf Hakimi. Non dimentichiamoci nemmeno della perdita di Christian Eriksen». I nerazzurri, ieri, hanno pareggiato per 2-2 contro la Sampdoria. Mercoledì sera, ci sarà il prestigioso impegno di Champions League contro il Real Madrid.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button