Wanda Nara difesa dalla sorella Zaira: “Non è che Icardi non gioca per lei!”

Articolo di
25 marzo 2019, 00:01
Wanda Nara

Zaira Nara, sorella minore di Wanda Nara, è stata ospite del programma “Podemos Hablar” della TV argentina Telefe e, fra le tante cose, ha dovuto rispondere ad alcune domande riguardanti il caso Mauro Icardi, dal 13 febbraio separato in casa all’Inter. Secondo la modella e conduttrice televisiva, che in questi giorni sta ospitando la moglie e agente dell’ex capitano nerazzurro, i motivi della rottura con il club sarebbero altri.

CASO RIDIMENSIONATOZaira Nara difende sua sorella Wanda Nara e prova a dare altre motivazioni per il caso Mauro Icardi: «È molto brava come agente, è molto rispettata in Italia. Le hanno dato anche da poco un premio molto riconosciuto (vedi articolo), è come se avesse rivoluzionato l’Italia: non è normale che nel calcio ci sia una donna così giovane che si riunisce con i dirigenti di un club. Lei lavora come se fosse stata un agente per tutta la vita, è protagonista. Icardi non gioca all’Inter? Questo è un problema del club, ci sono volte che per dimostrare la sua forza mettono in secondo piano un giocatore che !chiede qualcosa in più, per esempio levando la fascia da capitano. Non so se sia questo il caso, però so che viene da questo lato: non è colpa sua (di Wanda Nara, ndr) se non gioca. La decisione la prendono assieme, non è che lei fa qualcosa con il contratto suo che lui non vuole. È molto chiara su tante cose, tanto che mi dà consigli, sa quanto ognuno vale e in certe trattative la cosa rende».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE