Teotino: “Vidal all’Inter dipende esclusivamente da una cosa. Barcellona…”

Articolo di
28 Dicembre 2019, 01:03
Gianfranco Teotino Gianfranco Teotino
Condividi questo articolo

Vidal all’Inter è una trattativa che potrebbe concludersi nel corso del mercato di gennaio. Il giornalista Gianfranco Teotino, ospite di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, prova a individuare la strategia per far cedere definitivamente il Barcellona. Queste le sue parole.

FUORI UNO – Il Barcellona a gennaio potrebbe cedere almeno uno fra Arturo Vidal e Carles Alenà, se non entrambi. Gianfranco Teotino non crede che l’uscita di quest’ultimo possa creare problemi ai nerazzurri per arrivare al cileno: «Per Alenà si parla molto del Betis, però ancora non credo che sia ufficiale. Per cui, probabilmente, anche il Barcellona sta cercando di capire qual è l’offerta dell’Inter. Io credo che l’operazione Vidal-Inter dipenda esclusivamente dalla congruità dell’offerta dell’Inter rispetto alle richieste del Barcellona, che non scende sotto i venti milioni di euro. In questo momento Vidal al Barcellona non è un titolare, però è uno dei centrocampisti che entrano per primi. Non è fra quelli che si alternano per un ruolo da titolare, perché ce ne sono quattro o cinque prima di lui, però lui entra e può modificare le partite. Per cui è utile alla società, anche se non indispensabile, e la società catalana crede che debba essere pagato per quello che dimostra e per quello che loro richiedono».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.