Mondo Inter

Castellazzi: “Inter, Darmian non ha appeal per 2 motivi ovvi! Ma Conte…”

Castellazzi – ex portiere dell’Inter ed ex Team Manager del Torino -, ospite negli studi di “Aspettando Calciomercato” su Sportitalia, è convinto che la società nerazzurra debba investire nel mercato di riparazione per tre acquisti. E il primo per Conte sembra essere Darmian (vedi ultime novità, ndr), per cui dà il benestare

TRE COLPI DA SCUDETTO – Per Luca Castellazzi il 2020 può essere l’anno della svolta nerazzurra. Prima, però, è necessario fare un mercato di riparazione intelligente: «Qualcosa l’Inter dovrà fare a gennaio. Ho giocato insieme a Matteo Darmian al Torino, nell’anno in cui si è lanciato. Secondo me Darmian è un giocatore affidabile, anche come persona, ed è un professionista serio. Magari non ha grande appeal per due motivi piuttosto evidenti: 1. perché negli ultimi anni giocava poco all’estero, al Manchester United; 2. e perché è tornato in Italia in una squadra non di prima fascia, senza offesa per il Parma. Ma Antonio Conte ci ha fatto vedere che può rigenerare e ottenere il 100% da ogni giocatore, per questo Darmian può essere un ripiego importante. L’Inter dovrà fare un colpo di livello a centrocampo, vedremo se sarà Arturo Vidal. Pure davanti entro fine mese qualcosa andrà fatta, anche per dare ampiezza alle rotazioni di Conte, perché vorrà arrivare fino in fondo per lottare con la Juventus. Quest’anno è quello giusto per giocarsela fino a maggio con la Juventus, ma se si stacca già a gennaio…».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button