Teotino: “Conte dice Inter preconfezionata? Solo due acquisti prima di lui”

Articolo di
9 Luglio 2020, 09:33
Gianfranco Teotino
Condividi questo articolo

Teotino è critico nei confronti di Conte. Il giornalista segnala come l’Inter, prima dell’ufficialità dell’allenatore arrivata poco più di un anno fa, avesse chiuso solo due acquisti, rispetto ai successivi arrivati con l’OK del tecnico. Queste le sue parole nel corso di “90° Notte Gol” su Rai 2.

PROSSIMO ACQUISTO?Gianfranco Teotino inizia la sua analisi parlando di uno che Antonio Conte potrebbe avere nella prossima stagione: «Sandro Tonali sicuramente è uno dei talenti che possono segnare la storia del calcio italiano nei prossimi anni. Mi domando solo se sia già pronto per prendere in mano le redini di un centrocampo di una squadra importante come l’Inter. Io me lo aspettavo un po’ più determinante in questo campionato nel Brescia, invece non si è visto come si dovrebbe vedere un talento così emergere su tutti i suoi compagni».

SOTTO IL 6 – Teotino critica la guida tecnica dell’Inter: «Mi aspettavo qualcosa di più dalla prima stagione di Conte. Nel senso: che fosse più vicino alla Juventus, che facessse meglio in Champions League. Ha ancora l’Europa League come ciambella di salvataggio. La cosa che non mi piace è quando scarica le responsabilità sulla società e parla di pacchetto preconfezionato, come dopo la partita con il Bologna. Di giocatori presi prima di Conte ce ne sono solo due, Diego Godin e Stefano Sensi, gli altri sono arrivati dopo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE