Mondo Inter

Taibi: “Derby sempre particolare. Spero nel Milan, Ibrahimovic…”

Massimo Taibi – ex portiere, fra le altre, del Milan – ha parlato in esclusiva a ilgiornale.it del derby Inter-Milan in programma a San Siro domenica sera e di tre possibili protagonisti: Handanovic, Donnarumma e Ibrahimovic.

SFIDA PARTICOLARE – Il derby è sempre il derby. Come dice Massimo Taibi, una partita del genere prescinde da momento di forma e classifica di entrambe le squadre: «Il derby è sempre una partita particolare, quando ci si incontra in partite del genere i valori si azzerano. Contano le motivazioni e spesso anche i giocatori danno di meno o di più senza nemmeno volerlo. Credo che sarà un derby spettacolare aperto a tutti i risultati. Dura fare un pronostico, penso che non ci sarà una pareggio, vincerà una delle due squadre. Mi auguro vinca il Milan perché sono tifoso rossonero».

FUORICLASSE – Il derby, secondo Taibi, potrebbe essere soprattutto di tre protagonisti: «Handanovic e Donnarumma sono due fuoriclasse assoluti del ruolo. Uno giocherà ancora qualche anno, l’altro è il presente e il futuro del Milan e della nazionale. Ibrahimovic invece è il classico giocatore che non invecchia mai. Ti dà tanto non solo a livello mentale ma anche tecnico. Lui fa parte di una cerchia di campioni che sono ancora in attività. Lo reputo un grande acquisto».

SAN SIRO – Infine il commento di Taibi sulla situazione di San Siro, che potrebbe andare incontro all’abbattimento: «Io sono un sentimentale, non lo abbetterei mai. Solo ad entrarci dentro ti mette voglia di giocare e incute timore agli avversari. Io non lo abbatterei mai ma poi dietro ci sono dinamiche più grandi e sia i club che il Comune sapranno cosa fare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.