Mondo Inter

Lucchesi: “Conte a Milano? Nel calcio poche cose sono casuali. Inter…”

Il dirigente Fabrizio Lucchesi, intervenuto in collegamento sulla radio “RMC Sport”, sostiene che la presenza di Antonio Conte a Milano negli scorsi giorni possa essere il preludio a un arrivo all’Inter dell’allenatore pugliese, in sostituzione di Luciano Spalletti. Non si tratterebbe soltanto di una casualità, come lo stesso tecnico ha fatto intendere giovedì.

MOTIVAZIONE REALEFabrizio Lucchesi spiega perché secondo lui la presenza di Antonio Conte a Milano può essere direttamente riconducibile all’Inter: «Nel pallone poche cose sono casuali. Io penso così, o perlomeno prima ci credevo, poi sono invecchiato e ho capito che così non è. Spesso non è casuale niente, dietro a qualcosa c’è sempre qualcosa, qualche volta ci si ricama sopra e soprattutto i giornalisti ci fanno film a colori e anche in HD, ma se non sono a colori spesso e volentieri sono in bianco e nero: dal nulla non nasce nulla, poi qualche volta c’è anche la casualità ma molte volte, come diceva qualcuno, a pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh