Juric ammette: “Verona spompato. Li sto massacrando”. Ora c’è l’Inter

Articolo di
5 Luglio 2020, 22:40
Ivan Juric Verona
Condividi questo articolo

Juric ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta odierna del Verona contro il Brescia. L’allenatore, che sfiderà l’Inter nella prossima giornata, sottolinea la condizione fisica precaria dei veneti per le tante partite disputate in pochi giorni. Di seguito le sue dichiarazioni

SCONFITTA PRIMA DELL’INTERIvan Juric ha parlato dopo la sconfitta del Verona contro il Brescia: «Abbiamo creato tante palle gol e controllato buona parte della gara. Ma quando sei a corto di energie escono fuori i difetti. Abbiamo concesso poco ma cose che poi abbiamo pagato. Faccio i complimenti al Brescia, non siamo riusciti a dare il meglio. La zona Europa? Vorrei, ma sono realista: se i ragazzi non sono al 100% non possiamo competere, non eravamo al massimo e si è visto – dice Juric -. Nel primo tempo abbiamo dominato. Dopo è venuta meno l’energia, e quando manca quella escono fuori i difetti. E’ difficile spiegare questo periodo e fare certe valutazioni, i ragazzi sono spompati. E io anche li sto massacrando perché giocano quasi sempre gli stessi. Bisogna essere consapevoli di certe situazioni. Non sono contento ma non voglio nemmeno essere troppo critico con i ragazzi».

Fonte: Hellas1903

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE