Mondo Inter

Inter-Lazio inizia domani: problema diffidati per Inzaghi, che ne ha 4 a rischio

Inter-Lazio sarà il prossimo appuntamento nerazzurro in Serie A. Partita tanto difficile quanto importante. Dopo aver visto quanto successo a Firenze, in casa biancoceleste tiene banco il rischio squalifiche. Inzaghi rischia di perdere più di un titolare

ALLARME GIALLO – La squalifica di Patric, costretto a saltare la partita di domani sera contro il Cagliari, è solo l’ultimo dei problemi in casa biancoceleste. La Lazio di Simone Inzaghi si presenterà all’appuntamento con ben quattro diffidati. Il difensore Wesley Hoedt, che dovrebbe anche giocare titolare e quindi è quello più esposto a rischi. L’esterno Mohamed Fares, al momento non è previsto in campo dal 1′. Il centrocampista Gonzalo Escalante, jolly utile dalla panchina. E soprattutto l’attaccante Felipe Caicedo, che ancora non sarà se riuscirà a essere della partita per via di un problema muscolare. Infortuni a parte, quattro problemi in più per Inzaghi, che nella prossima giornata di Serie A affronterà l’Inter di Antonio Conte a San Siro. I tre diffidati nerazzurri (Alessandro Bastoni, Marcelo Brozovic e Nicolò Barella) sono usciti indenni dalla vincente trasferta in casa della Fiorentina. In casa biancoceleste Inter-Lazio mentalmente inizierà già domani, mentre l’Inter prima dovrà scenderà in campo in Coppa Italia contro la Juventus.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh