Mondo Inter

Giroud sulla scelta: «Dio ha voluto che firmassi per il Milan anziché per l’Inter»

Giroud si fa subito ben volere dai tifosi rossoneri con una risposta sul suo approdo a Milano. Il neo attaccante del Milan, protagonista in conferenza stampa, si presenta spiegando la mancata firma con l’Inter

DERBY DELLA FEDE – Nel presentarsi ufficialmente ai tifosi del Milan, a Olivier Giroud è stato chiesto anche del mancato passaggio all’Inter quando si stava per creare l’occasione nelle precedenti finestre di mercato. L’attaccante francese ex Chelsea utilizza il suo lato più “fedele” per spiegare i motivi che lo hanno portato nella Milano rossonera: «Sono cristiano, credo nel destino e in Dio. E penso che Dio abbia voluto che io firmassi per il Milan ora e non con l’Inter nella passata stagione. Nel mio destino per Dio c’era vestire la maglia rossonera. Sono molto contento di essere qui, anche grazie al suo intervento divino». Queste le parole di Giroud nella conferenza stampa di presentazione da nuovo attaccante del Milan. Sarà ancora più motivato nel Derby di Milano contro l’Inter?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button