Galante: “Inter-Real Madrid del 1998? Indimenticabile. Bivio Conte”

Articolo di
25 Novembre 2020, 19:15
Fabio Galante Fabio Galante
Condividi questo articolo

Fabio Galante, ex giocatore dell’Inter, è intervenuto a “Tutto Mercato Web Radio”. Nel corso della sua intervista si è parlato dell’Inter di Antonio Conte e della sfida col Real Madrid con riferimento anche al passato.

RICORDI – Galante ha parlato prima del successo del 1998 della sua Inter contro il Real Madrid: «Una serata che è nel cuore di tutti i tifosi nerazzurri e che ogni appassionato di calcio si ricorda. Indimenticabile, per importanza, come stasera, per lo stadio pieno con 80mila persona a spingere l’Inter, che stasera invece purtroppo non ci saranno. Il Real Madrid è in grande emergenza e l’Inter deve assolutamente approfittarne: per me è anche il Real più debole delle ultime stagioni».

PRESENTE – Galante ha chiuso parlando di Antonio Conte: «Lui è al secondo anno di Inter, e nel primo secondo me ha fatto un buonissimo lavoro, proseguendo quanto fatto da Spalletti. Questo dovrebbe essere l’anno della consacrazione, anche per vincere qualcosa: con una squadra e una struttura societaria così, il valore dell’allenatore deve venire fuori. Lui è un leader e un carismatico, e deve emergere adesso o in panchina ci può andare chiunque. All’Inter è bene bene o male male: i risultati ci vogliono, e stasera è una partita molto importante».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.