Ferri: “Inter, assenze pesano ma no equilibrio. Lukaku fa reparto da solo”

Articolo di
22 Ottobre 2020, 08:18
Riccardo Ferri Riccardo Ferri
Condividi questo articolo

L’Inter non va oltre il 2-2 con il Borussia Monchengladbach nella prima giornata della fase a gironi di Champions League. Riccardo Ferri, ospite negli studi di “Pressing Champions League” su Canale 5, dice la sua sulla prova dei nerazzurri. Di seguito le sue dichiarazioni, su Lukaku e Conte in particolare.

POCO EQUILIBRIO – L’Inter non batte il Borussia Monchengladbach nell’esordio in Champions League. Riccardo Ferri valuta la prestazione dei nerazzurri: «Si è rivista un’Inter a trazione anteriore. Quando si perde palla si fa fatica a dare una mano, linea difensiva molto alta. Esterni che spingono molto e partecipano alla fase offensiva, questo comporta dei problemi in fase di equilibrio e quindi l’Inter tende a concedere di più. Romelu Lukaku? Un punto di riferimento per la squadra, si è fatto anticipare poco, tiene palla ed è generoso. Si dà da fare. Fa reparto da solo ed è concreto».

OBIETTIVO – Ferri si concentra dunque su quello che dovrà essere il compito di Antonio Conte nelle prossime settimane: «Devo dire che la capacità di giocare certe partite è nelle corde dell’Inter, ci sono tanti giocatori con esperienza ma non basta solo quello. Serve una squadra che abbia equilibrio tra le due fasi, quindi Conte deve ricercare quello. È chiaro che anche l’assenza di Alessandro Bastoni è pesata tantissimo. Sia Conte sia la società non si sono mai lamentati finora, ed è una novità anche questa però è abbastanza oggettivo che le assenze pesano molto».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.