Condò: “Inter, non boccio Eriksen. Sanchez? Ho un sospetto”

Articolo di
22 Ottobre 2020, 08:35
Paolo Condò Paolo Condò
Condividi questo articolo

Paolo Condò, ospite negli studi di “Champions League Show”, ha parlato del pareggio ottenuto dall’Inter contro il Borussia Monchengladbach nella prima giornata della fase a gironi della Champions League. Il giornalista non boccia Eriksen, mentre ha un dubbio su Sanchez.

I SINGOLI – Condò analizza alcune prestazioni di Inter-Borussia Monchengladbach: «Io non boccio Christian Eriksen, secondo me si è guadagnato la chance di avere nuove chance. L’Inter ha una grande quantità di gente fuori, Alessandro Bastoni e Milan Skriniar sono grandi difensori. Io ho il dubbio che Alexis Sanchez non abbia più i gol nei piedi. Un tempo segnava tanti gol, ma in questi ultimi anni segna col contagocce. Si è visto quando è entrato Lautaro Martinez come è esplosa la pericolosità dell’Inter».

DUE PAREGGI DIVERSI – Condò ricorda che anche l’anno scorso l’Inter esordì con un pareggio casalingo contro lo Slavia Praga, ma quella vista ieri è stata una partita nettamente diversa: «Non sono paragonabili i due pareggi. Quello con lo Slavia Praga era stato deludente. Questo è stato ottenuto contro una squadra nettamente migliore. Penso che l’Inter resti ampiamente dentro la possibilità di qualificarsi. Dovesse essere presa dall’ansia deve ricordarsi che non più tardi di due mesi fa vinse 5-0 contro lo Shakhtar Donetsk, non possono essere diventati dei fenomeni».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.