Eriksen nella periferia, ma con attenuanti. Inter: problema big – SM

Articolo di
9 Marzo 2020, 13:53
Condividi questo articolo

Nel notiziario di “Sportmediaset” si analizza la sconfitta dell’Inter contro la Juventus nel match al silenzio dell’Allianz Stadium. La differenza tra le due squadre è tutta negli scontri diretti. Focus anche sulla prestazione di Christian Eriksen, entrato dalla panchina nel secondo tempo

GAP – La differenza tra Juventus e Inter è tutta negli scontri diretti. Questo dice la classifica: 9 punti di distacco, potenzialmente 6. Il gap è ridotto, ma fino a un certo punto. Il gol di Aaron Ramsey è stato lo spartiacque della partita, fino a quel momento equilibrata. Il gioiello di Paulo Dybala ha chiuso i conti. Christian Eriksen, entrato in campo insieme all’argentino, non ha inciso come la Joya. Il danese è stato nella periferia della partita ma con le attenuanti: l’ex Tottenham è entrato in una squadra spenta. I nerazzurri hanno confermato il roblema nel misurarsi con le prime forze del campionato: battuta solo la Lazio, ma alla quinta giornata.

Fonte: Sportmediaset.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE