Mondo Inter

Dossena: «Inter, senza soldi servono idee. Inzaghi scelta più idonea»

Inzaghi sta svolgendo il suo primo ritiro da allenatore dell’Inter. In collegamento con “La Domenica Sportiva Estate”, l’ex giocatore del Torino Dossena ha commentato la scelta dei nerazzurri di ingaggiare l’ex tecnico della Lazio e ha analizzato il mercato che attende la compagine meneghina.

SCELTA NERAZZURRA – Beppe Dossena ha espresso la propria opinione su Simone Inzaghi e ha sottolineato come il nuovo allenatore dell’Inter sia il più adatto per affrontare il difficile mercato che i nerazzurri si trovano davanti: «Questa è la scelta dell’Inter. Dopo Antonio Conte non poteva prevedere un allenatore già vincente o con alle spalle esperienze internazionali di un certo tipo. Hanno puntato su Inzaghi, che ha qualità, capacità e grande entusiasmo. Era la scelta più idonea. Permette alla società di gestire, da qui ai prossimi anni, un futuro tutt’altro che roseo, ma che può riservare anche grandi cose. Quando non ci sono i soldi, bisogna avere tante idee. Bisogna lavorare e conoscere il mercato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button