Di Marzio: “Conte, passo indietro Inter? Visione estremizzata. Una strada”

Articolo di
15 Luglio 2020, 00:40
Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

Di Marzio non crede che l’Inter voglia mandare via Conte. Il giornalista, nel corso di “Sky Calcio Club – L’Originale”, ha commentato le dichiarazioni del tecnico dopo la partita col Torino (vedi articolo) e le possibilità di vederlo in panchina anche nella prossima stagione.

RIBALTONE DIFFICILEGianluca Di Marzio torna sulla conferenza di Antonio Conte dopo Inter-Torino: «Non so se se la sia presa con qualcuno o qualcosa. Sicuramente lui ha una visione di come arrivare a vincere che, in questo momento, è leggermente differente rispetto alla società. Lui sa che certi atteggiamenti e certe sfuriate, soprattutto dopo le sconfitte, non vanno giù a qualcuno nel mondo Inter. Lui dice che, se qualcuno non è convinto, non pensa né ai soldi né al contratto ed è pronto a fare un passo indietro, se vogliamo estremizzare. Non so se la società arriverà a tanto, cioè ad avvalorare questa tesi di Conte: credo che sia più auspicabile trovare la strada per andare avanti assieme. Sull’Inter Samir Handanovic ha praticamente rinnovato fino al 2022, un altro anno di contratto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE