De Luca: “Juventus-Inter, un dato statistico. Perché Eriksen non gioca?”

Articolo di
8 Marzo 2020, 19:46
Massimo De Luca
Condividi questo articolo

De Luca ha parlato in collegamento con “A tutta rete” su Rai 2. Il giornalista ha presentato Juventus-Inter, in programma alle 20.45, trovando una statistica dal pomeriggio di Serie A e un appunto su Eriksen fuori (vedi formazioni).

CHE ESCA IL SEGNO 2! – La Serie A procede nel caos, con tutto quello che è successo nella giornata di oggi. La domenica si chiuderà con Juventus-Inter, e il giornalista Massimo De Luca fa notare una cosa che, si spera, possa ripetersi anche all’Allianz Stadium dalle ore 20.45: «Mi sembra che, piccolo dato statistico di oggi, giocare a porte chiuse annulla il fattore campo. Oggi abbiamo avuto il Milan che ha perso in casa col Genoa, il Parma che ha perso in casa con la SPAL e la Sampdoria che ha ribaltato il Verona ma solo nel finale. Senza pubblico? Certamente quel vantaggio la Juventus non lo avrà, io mi aspetto comunque la parte della Juventus una gran partita: un po’ perché ha deluso di recente e un po’ per il valore della partita. Mi sembra che l’Inter, dopo aver inseguito Christian Eriksen, non sa come utilizzarlo, perché il primo obiettivo era Arturo Vidal. Mi chiedo, se il salto di qualità doveva essere Eriksen, perché non giochi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE