Cristiano Zanetti: “Fiorentina, cessione all’Inter uno shock! Ci rimasi male”

Articolo di
10 Aprile 2020, 13:24
Cristiano Zanetti
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva”, Cristiano Zanetti, ex centrocampista, ha parlato della cessione dalla Fiorentina all’Inter

CESSIONE – Queste le parole di Cristiano Zanetti, ex centrocampista, sulla cessione dalla Fiorentina all’Inter. «Dopo l’esordio la Fiorentina decise di vendermi all’Inter e per me fu uno shock. Mi è dispiaciuto perché avevo fatto 7 anni nel settore giovanile, però decisero di vendermi e andai all’Inter. Ho avuto la mia rivincita quando mi hanno richiamato per fare la Champions League, avevo voglia di rivincita e di dimostrare che si erano sbagliati a vendermi. Avevo 19 anni, c’ero talmente rimasto male che la ferita non si è mai ricucita del tutto».

RIPRESA CAMPIONATO – Cristiano Zanetti sulla possibile ripresa del campionato al termine dell’emergenza Coronavirus. «Credo sia molto difficile tornare a giocare perché è uno sport di contatto e calciatori sono a rischio. La stagione va conclusa così senza assegnare il titolo, ma solo i posti in Champions per poi riprendere il prossimo anno».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE