Cecchi: “Eriksen un fantasma in campo. Conte ha poche colpe”

Articolo di
15 Novembre 2020, 16:04
Eriksen Inter Eriksen Inter
Condividi questo articolo

Stefano Cecchi , nel corso della trasmissione “Microfono Aperto” sulle frequenze di “Radio Sportiva”, ha parlato di Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter e di Antonio Conte

COLPE – Stefano Cecchi è molto critico nei confronti di Christian Eriksen, reo di non aver sfruttato le occasioni fornitegli da Antonio Conte: «Eriksen? La colpa è sua. Conte ha fatto di tutto per dargli una collocazione tattica, il 3-4-1-2 nasce da questo. Il danese quando ha giocato è stato un fantasma pallido, le colpe sono sue. Tutto quello che viene dall’estero profuma di meraviglia, ma il Barella di oggi quanto vale più del danese? Il fallimento totale è del giocatore, il tecnico nerazzurro ha poche colpe».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.