Mondo Inter

Berlusconi: “Sgridai i giocatori del Milan dopo i 6 gol all’Inter. Volevo Suso”

Berlusconi sta dominando col suo Monza il Girone A di Serie C: questa sera, nell’anticipo della ventiquattresima giornata, ha battuto 4-0 il Lecco. A fine partita ha commentato il risultato coi cronisti presenti sugli spalti e citato un vecchio derby Inter-Milan come paragone.

È SEMPRE DERBY – Il Monza di Silvio Berlusconi è destinato a salire in Serie B. Dopo ventiquattro partite di Serie C ha cinquantanove punti, avendone vinte diciotto, e un +18 sul Pontedera secondo (che deve giocare oggi). Il patron dei lombardi ha ricordato un derby infausto per i colori nerazzurri, quello della stagione 2000-2001, per commentare il 4-0 al Lecco: «Un bel gioco sciolto, no? Poi è giusto che non siamo andati oltre il 4-0, gliel’ho detto: basta. Io ho sgridato i giocatori del Milan quando ho fatto 0-6 con l’Inter: non si può umiliare la squadra avversaria, non è sportivo. Mi sembra che abbiamo fatto dei buoni acquisti (parla del Monza, ndr), mi dispiace solo di Suso. Il Milan non lo doveva cedere, io non ho saputo in tempo che veniva ceduto, sennò non l’avremmo lasciato scappare (ironizza, ndr)». La speranza è che, con Inter-Milan fra una settimana, a Berlusconi il paragone torni indietro con un bel successo casalingo…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.