Mondo Inter

Bellinazzo: «Suning? Nell’Inter ora vediamo crepe, ma risolve i problemi»

Suning è nell’occhio del ciclone per quanto avvenuto in questi giorni, soprattutto con l’addio di Conte. Il giornalista Marco Bellinazzo però prova a salvare la gestione dell’Inter da parte della proprietà, spiegando come i problemi finanziari siano risolvibili. Queste le sue parole durante “Sportitalia Mercato”.

MOMENTO DI PASSAGGIO – Per Marco Bellinazzo la situazione economica dell’Inter non è così tragica: «La difficoltà, in questi casi, diciamo che è la visione immediata. Ora vediamo le crepe e i problemi, ma nella visione a medio termine bisogna essere più lucidi possibili. Suning ha dei problemi finanziari, che sta risolvendo. Si è dimostrata una proprietà volubile, come tutte quelle cinesi, al Partito Comunista. La pandemia ha danneggiato in particolare l’Inter, che è la squadra che ha perso di più dallo stadio e da tutte le situazioni connesse».

GLI SCENARI – Bellinazzo prova a ipotizzare cosa accadrà con Suning: «La scorsa settimana è subentrato come finanziatore il fondo americano Oaktree, che gestisce più di centotrenta miliardi di asset. A sua volta è di proprietà di un altro fondo, Brookfield, che gestisce seicento miliardi di asset. Qualora ci fossero problemi di ripagamento l’Inter si troverebbe una proprietà molto solida. La contingenza è fatta di un club che ha perso cento milioni di euro, che deve fare le plusvalenze entro il 30 giugno. Nel suo processo di crescita deve riequilibrare il rapporto fra i ricavi e i costi, del 15% circa. Ora l’Inter dovrà ridurre i costi, aspettando che i ricavi tornino a crescere, non riducendo il valore del club».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh