Interviste

Nagelsmann: «Ecco chi salta l’Inter per infortunio. Felice per Inzaghi perché…»

Nagelsmann è protagonista della conferenza stampa alla vigilia di Bayern Monaco-Inter di Champions League. L’allenatore tedesco fa la conta dei tanti infortunati assenti ed elogia la squadra di Inzaghi, a partire proprio dal suo collega

ROTAZIONI IN ARRIVO – Il Bayern Monaco si preparara a un turnover massiccio, parola di Julian Nagelsmann: «Non è difficile se a disposizione hai una rosa di qualità come la nostra. Ognuno può giocare e scendere in campo. Si possono fare le rotazioni così. Domani siamo costretti a farle a causa dei giocatori che sono infortunati e hanno problemi. Ed è per quello che le faremo. L’obiettivo rimane quello di vincere la partita di domani, quello è chiaro, ma dobbiamo pensare anche alla Bundesliga. Dobbiamo vincere e ottenere punti. Questa situazione è favorevole per noi perché possiamo gestire tutto con questa rosa e sarebbe bello chiudere il girone con 18 punti. L’Inter è fortissima, così come il Barcellona, ma alla fine sono i dettagli che decidono e hanno deciso. Noi siamo stati anche un po’ fortunati contro il Barcellona…».

LISTA DEGLI INFORTUNATI – Entrando nei dettagli, Nagelsmann spiega chi sarà sicuramente indisponibile per Bayern Monaco-Inter: «Leroy Sané non è ancora un’opzione, oggi. Lo stesso vale per Lucas Hernandez e Matthijs de Ligt, che non ci saranno per infortunio. Altri giocatori sono stanchi e li faremo giocare forse 45′ ma non dico chi sono. Faremo piccole rotazioni, dipende dall’allenamento di oggi e domani si vedrà Thomas Muller ha fatto un solo allenamento ma non penso che sarà a disposizione in settimana. Lo stesso vale per Manuel Neuer, che si è già allenato abbastanza bene. La Germania può stare tranquilla, però: saranno a disposizione per i Mondiali. Porteremo alcuni giovani dell’Under-19, vedremo se li faremo giocare o meno. Volevano passare il turno in Youth League ma purtroppo non ci sono riusciti, però i nostri giovani lavorano bene. E ci facilitano le cose per poi integrarli nella nostra rosa».

INTER AVVERSARIO OSTICO – Una battuta anche sull’assenza di Romelu Lukaku (vedi aggiornmento) da parte di Nagelsmann: «Non cambia niente (sorride, ndr)». E l’allenatore tedesco continua: «L’Inter ha giocatori fantastici in rosa e tecnicamente è molto forte. Sono contento per Simone Inzaghi, che sta facendo un grandissimo lavoro. Non so com’è vista la situazione per un allenatore come lui, l’approccio in Italia è un po’ diverso: contano su allenatori con molta esperienza ma io sono molto contento per Inzaghi. Ha una squadra fantastica! Ha fatto partite buonissime in fase offensiva e difensiva. E sono riusciti a superare il girone: ciò è fantastico! L’Inter è una squadra ostica, come visto all’andata. A centrocmapo hanno sempre buone idee. Ed è sempre difficile difendersi dai loro attacchi perché variano molto in mezzo. È bello guardarli giocare, perciò sono contento per Inzaghi». Si chiude così la conferenza stampa di Nagelsmann prima di Bayern Monaco-Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock