Match

Dzeko non preoccupa l’Inter, Lukaku un po’ di più: i motivi del nuovo stop – Sky

Continuano i problemi fisici per Lukaku, costretto all’ennesimo stop di questo avvio di stagione. Alla preoccupazione per il belga si è poi aggiunta anche quella per le condizioni di Dzeko, che non ha partecipato all’allenamento mattutino dell’Inter. Il giornalista Matteo Barzaghi, in collegamento su Sky Sport 24, ha dato importanti aggiornamenti sulle condizioni dei due attaccanti nerazzurri.

PROBLEMA PER DZEKO − Mattinata da incubo per i tifosi nerazzurri, che coincide proprio con il giorno di Halloween. Prima la notizia dell’infortunio di Romelu Lukaku (vedi comunicato). E poi quella del problema di Edin Dzeko. Problemi questi che arrivano alla vigilia di due sfide importanti, quella al Bayern Monaco in Champions League e quella alla Juventus in Serie A. Il giornalista Matteo Barzaghi ha dato proprio importanti aggiornamenti sulle condizioni del bosniaco: «Dzeko non ha partecipato alla seduta mattutina di allenamento, a causa di una botta subita nell’ultima partita (Inter-Sampdoria, ndr). Il problema comunque non preoccupa l’Inter, che fa sapere che il bosniaco partirà regolarmente con la squadra in vista della trasferta di Monaco di Baviera».

SITUAZIONE LUKAKU − Il giornalista di Sky Sport ha poi fornito altri dettagli sul nuovo infortunio di Lukaku e sui probabili tempi di recupero del belga: «Lukaku farà di tutto per rientrare prima della sosta e sicuramente non partirà con il gruppo per Monaco di Baviera. Il risentimento della cicatrice è un fatto derivante dall’aver spinto tanto per recuperare. E giocando una partita ogni tre giorni questa cicatrice si è indurita. Ora deve allenarsi a parte qualche giorno per far si che ritorni apposto. Farà di tutto per rientrare e dare una mano ai compagni prima della sosta, ma dipende tutto da questa cicatrice e dagli esami che verranno svolti tra fine settimana e inizio della prossima. Comunque sarà sicuramente out per il Bayern e difficilmente recuperabile per la Juventus. Un problema non grave ma che era da mettere in conto nel forzare il rientro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock