Inter-Genoa, l’emergenza prima dei “regali” di Natale. Senza alternative

Articolo di
21 Dicembre 2019, 07:01
Condividi questo articolo

Inter-Genoa è l’ultima partita del 2019, ed è anche una di quelle con meno giocatori a disposizione. Questo pomeriggio, alle ore 18, Conte dovrà fare i salti mortali per mettere in campo una formazione competitiva, ma non c’è alternativa alla vittoria.

SENZA POSSIBILITÀ DI SCAMPO – Per Inter-Genoa l’imperativo è prendere i tre punti. Il Natale è ancora distante, le feste pure e ancor di più il mercato. È vero che già per il 6 gennaio a Napoli non si esclude qualche nuovo acquisto, ma i regali per il 2020 passano da oggi. Una vittoria rimetterebbe le cose a posto, chiudendo il 2019 in testa con la Juventus (42 punti su 51 disponibili), un altro passo falso dopo i pari con Fiorentina e Roma (e l’uscita dalla Champions League con il Barcellona) inizierebbe a portare qualche rischio, visto che proprio i giallorossi ieri hanno passeggiato a Firenze portandosi a -4. La vittoria manca dall’1 dicembre, 2-1 alla SPAL, restare oltre un mese a secco sarebbe complicato. Sarà però una partita difficile: il Genoa è penultimo, ha l’acqua alla gola e rischia la retrocessione, di certo non stenderà il tappeto rosso.

CON I RAGAZZINIAntonio Conte, per Inter-Genoa, non può contare nemmeno su Marcelo Brozovic e Lautaro Martinez. I due sono squalificati e si aggiungono all’infinita lista di indisponibili, co il solo Stefano Sensi che potrebbe recuperare per la panchina. Per questo è possibile la prima da titolare a Lucien Agoumé e Sebastiano Esposito, entrambi classe 2002: che non abbiano pressioni eccessive. Nel Genoa l’allenatore è Thiago Motta, uno che nell’Inter di oggi servirebbe proprio in mezzo al campo. Il tecnico è a rischio esonero, dopo aver perso il derby: non il giorno migliore per la prima da ex. Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida, poi dalle 16.30 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Inter-Genoa con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita, visibile su Sky Sport.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.