Mandorlini: “Il Genoa può portare difficoltà, ma l’Inter vinca. Thiago Motta…”

Articolo di
21 Dicembre 2019, 01:11
Andrea Mandorlini Andrea Mandorlini
Condividi questo articolo

Mandorlini è stato intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”. L’ex difensore dell’Inter, ora allenatore senza squadra, ha parlato della partita in programma questo pomeriggio al Meazza contro il Genoa così come del tecnico dei rossoblù Thiago Motta, che non sembra averlo esaltato particolarmente.

PARTITA CHIAVEInter-Genoa di questo pomeriggio al Meazza, secondo Andrea Mandorlini, sarà fondamentale per rispondere alla Juventus che ha vinto mercoledì pomeriggio contro la Sampdoria: «L’Inter ha qualche defezione, non è una partita semplice ma quella di stasera è da vincere assolutamente per mantenere la posizione in classifica. Il Genoa? Viene da una sconfitta, può mettere in difficoltà l’Inter ma ovviamente tifo per i nerazzurri. Cosa manca? C’è poca programmazione. L’unico che ha fatto bene è stato Davide Ballardini. La situazione va avanti da tempo: da Ivan Juric a Cesare Prandelli fino ad Aurelio Andreazzoli, evidentemente qualche problema c’è. Mi dispiace, è una piazza che vive di passione ma la squadra fa fatica, non so perché. Thiago Motta allenatore del Genoa? Non mi incuriosisce. È stato un giocatore importante, ma la vita dell’allenatore è diversa ed è fatta di risultati ed esperienze. Faccio fatica a giudicarlo come allenatore: quando è arrivato sembrava il Messia, così non va bene».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.