Dragowski: “Contro l’Inter niente da perdere! Handanovic un fenomeno”

Articolo di
13 Dicembre 2019, 17:24
Bartlomiej Dragowski Fiorentina Bartlomiej Dragowski Fiorentina
Condividi questo articolo

Bartlomiej Dragowski, portiere della Fiorentina e prossimo avversario dell’Inter in campionato, ai microfoni di “Sky Sport” ha parlato della sfida di domenica sera, soffermandosi in particolare sulla coppia di attaccanti nerazzurra formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, e dal portiere capitano dell’Inter, Samir Handanovic.

VERSO FIORENTINA-INTERDragowski presenta Fiorentina-Inter ai microfoni di Sky: «L’Inter quest’anno lotta per lo scudetto quindi sarà una partita difficile. Ma ora non possiamo aver paura di nulla dato che veniamo da quattro sconfitte consecutive, non abbiamo più niente da perdere. Pensiamo positivo e cerchiamo di vincere questa partita».

ATTACCANTI AVVERSARI – Dragowski poi si sofferma sulla coppia di attaccanti dell’Inter«Romelu Lukaku e Lautaro Martinez sono forti e fanno tanti gol. Sono due attaccanti diversi però grazie alle loro caratteristiche si completano a vicenda. Lukaku è forte mentre Lautaro Martinez attacca la profondità».

SU HANDANOVIC – Il portiere viola conclude dicendo la sua sul capitano dell’Inter: «Handanovic? Mi piace guardarlo, è esperto. Analizzo come gioca lui per migliorarmi. In porta è un fenomeno».

SU RIBERY«Ribery fa la differenza e ne abbiamo bisogna. Ci aiuta anche quando non gioca, è importante per la squadra».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE