Focus

L’ultimo esperimento di Conte, con l’Udinese Gagliardini cambia ruolo

Inter-Udinese ha visto un nuovo esperimento tattico di Conte. Il tecnico ha provato Gagliardini davanti alla difesa.

ULTIMA PROVA – Inter-Udinese era una passerella. L’ultima gara celebrativa dello scudetto vinto, con tanto di trofeo consegnato e festa. Non per questo Conte ha lasciato la parte tattica al caso. E in particolare si è concesso un esperimento. Il soggetto è stato Gagliardini. Che almeno inizialmente è stato provato in un ruolo nuovo.

NUOVO REGISTA – Il trio di centrocampo titolare con l’Udinese è stato formato da Sensi, Gagliardini e Vecino. Schierati esattamente così. Quando magari sembrava più logico schierare Sensi regista basso come succede in nazionale, con gli altri due come interni. Conte ha approfittato di una gara morbida per provare il numero 5 come riferimento davanti alla difesa. Un esperimento andato avanti fino all’infortunio del numero 12. Ecco la mappa dei tocchi di Gagliardini presa da Whoscored (da guardare da sinistra verso destra) nel ruolo:

MAI RILASSATO – Fin da inizio anno Conte ha cercato qualcuno che potesse giocare al posto di Brozovic. Prima di eleggere Eriksen come vice regista ha provato in certe gare anche Barella. Evidentemente questa ricerca di alternative non si è ancora esaurita. E anche nell’ultima partita il tecnico ha voluto fare un esperimento, avere risposte dal campo. Un’ulteriore testimonianza di mentalità.

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh