Lazaro-Vecino, che risposte! Conte lavora, Inter cresce. Missione Biraghi

Articolo di
10 novembre 2019, 21:20
Lazaro

Lazaro e Vecino sono apparsi in netta crescita nelle ultime partite, rispetto ad un inizio di stagione difficile. Parallelamente l’Inter ragiona su come migliorare la rosa, ma Conte lavora strenuamente sul gruppo. Occhio alla posizione di Biraghi

CENTRO-DESTRA IN CRESCITA – Non è stato un inizio di stagione semplice per Lazaro e Vecino. Entrambi sembrano dietro nelle gerarchie rispetto ai compagni di reparto e non hanno lasciato il segno nei primi sprazzi giocati. Nelle ultime partite, però, sembra arrivata la tanto bramata integrazione nel gioco di Conte. Lazaro ha lasciato il segno contro Bologna e Lecce, Vecino ha segnato e dato l’anima contro Dortmund e Lecce. Risposte nette a chi li ha criticati aspramente e già bollati come scarti ai primi errori.

NUOVA MISSIONE – Il lavoro di Conte, dunque, è indelebile su tutti gli elementi del gruppo e sta dando frutti sul campo. Sulla fascia sinistra, però, non convince del tutto Biraghi. Il suo inizio era stato promettente con un ottimo assist vincente contro la Lazio, ma poi è andato a corrente alternata. La sensazione è che sia ancora poco propenso ai compiti più offensivi del 3-5-2, nonostante un buon mancino. Troppo poco per bocciarlo, Lazaro e Vecino insegnano: l’Inter lavora e aspetta la sua versione migliore.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE