Focus

Inzaghi e l’impostazione bassa: Reina più coinvolto persino di Handanovic

Inzaghi anche alla Lazio puntava sui portieri come prima fonte di gioco. Ora si trova Handanovic: gli chiederà qualcosa di diverso?

PUNTO DI FORZA – Notoriamente Handanovic è uno dei migliori portieri in Serie A nel gioco al piede. Lo sloveno negli anni ha lavorato tanto ed è cresciuto tantissimo, diventando addirittura un riferimento del gioco. Un cardine importante per sviluppare calcio secondo i canoni moderni. Inzaghi sarà ben felice di sfruttarne le potenzialità, visto che nella sua ultima Lazio ha puntato molto sul portiere come primo motore dell’azione.

PORTIERI COINVOLTI – I numeri sono molto evidenti. Handanovic all’Inter ha 24,8 passaggi di media a partita. Pepe Reina, promosso da Inzaghi come titolare in questa stagione, lo supera. Arrivando a 34,6. Lo spagnolo è stato uno dei precursori dell’evoluzione del ruolo del portiere, quindi questo suo coinvolgimento stupisce fino a un certo punto. Ma anche i numeri dell’altro portiere della Lazio sono simili. Strakosha infatti nelle sue 9 presenze arriva a 32,8. Inzaghi quindi puntava molto sui suoi numeri uno per avviare l’azione e darvi nuovo impulso. Persino più di Conte all’Inter. Con una differenza però.

CON UNA DIFFERENZA – C’è un dato in cui Strakosha e Reina surclassano Handanovic. Ed è quello dei lanci lunghi. Il nerazzurro arriva a 3,8 a partita. I biancocelesti stanno praticamente al doppio, oltre i 7: lo spagnolo a 7,4 e l’albanese a 7,7. Una differenza di filosofia chiara. Handanovic gioca praticamente sempre palla a terra, a meno che il pressing lo costringa a lanciare. Inzaghi invece chiedeva ai suoi portieri di saltare le linee o cambiare gioco anche coi lanci. Quando le condizioni lo permettevano. Per velocizzare l’impostazione e trovare nuovi spazi. Inzaghi chiederà lo stesso al suo nuovo numero uno o modificherà le sue idee?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh