Focus

Gagliardini, all’Inter lo spazio si accorcia sempre più: gli scenari possibili

Gagliardini chiede spazio ma all’Inter il suo sta diventando sempre più esiguo. Dal mercato, nessuna offerta. Gli scenari percorribili non sono tanti. Giocatore in scadenza fra un anno

GREGARIO − In casa Inter, continuano i lavori in vista della prossima stagione. Diramata la data del ritiro estivo (vedi articolo), Marotta e Ausilio stanno operando per consegnare a Inzaghi una squadra già quasi completa. Tanti nomi sul taccuino sia in entrata che in uscita. Parlando di coloro che potrebbero lasciare la causa nerazzurra, occhio ad un nome al momento poco considerato: Roberto Gagliardini. Qual è sarà il futuro del centrocampista: Inter o addio? Nelle ultime stagioni, con Conte prima e Inzaghi poi, Gagliardini si è dimostrato un gregario relativamente affidabile. Rimanendo solamente all’ultima stagione, l’ex Atalanta ha totalizzato 24 presenze tra tutte le competizioni mettendo a referto due gol e due assist in Serie A. Tanto per cambiare contro una squadra ligure: lo Spezia.

SCENARI − Entrando nell’ottica mercato, Gagliardini non ha al momento offerte da nessun club. Il suo contratto va in scadenza il prossimo 30 giugno 2023. Inoltre, con gli ingressi di Mkhitaryan e Asllani lo spazio da lui richiesto (vedi articolo), diventerebbe ancor più esiguo. Ad oggi, Gagliardini pesa sul bilancio dell’Inter tra i 7 e gli 8 milioni di euro (ammortamento 4,5 più stipendio in lordo, 2,7). Resta, al momento, complicata la possibilità di una cessione a titolo definitivo magari a 6-7 milioni di euro. Più probabile la permanenza fino a fine contratto oppure un prestito.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh