FocusPrimo Piano

Bellanova idea per la fascia, ma ruolo diverso da Perisic. I suoi numeri

Raoul Bellanova è un profilo sul quale la dirigenza dell’Inter ha messo gli occhi dopo l’ultima stagione al Cagliari (vedi articolo). Andiamo ad analizzare i numeri che porterebbe con un suo arrivo in nerazzurro.

CARRIERA – Cresciuto nelle giovanili del Milan, l’esterno classe 2000 Raoul Bellanova ha girato parecchio nella sua ancor breve carriera tra i professionisti. Prima al Bordeaux, dove ha annoverato soltanto una presenza. Poi all’Atalanta, in prestito, dove ha raccolto il suo primo gettone in Serie A nel luglio del 2020 giocando per 17 minuti. Un altro prestito, nella stagione 2020-2021, questa volta a Pescara in Serie B, dove ha iniziato a mostrare le sue qualità. 30 presenze nella serie cadetta, con un assist, per un totale di 2.347 minuti giocati. Infine l’ultima stagione al Cagliari, dove ha raccolto la bellezza di 31 presenze – per un totale di 2.500 minuti giocati – con tanto di primo gol in Serie A (contro il Torino) e due assist.

RUOLO DA COPRIRE – Con la partenza direzione Tottenham di Ivan Perisic,  la dirigenza dell’Inter è a caccia di un nuovo giocatore da poter inserire in rosa. Non bisogna però confondersi. Un eventuale arrivo di Raoul Bellanova non andrebbe a sostituire la partenza del croato, ma andrebbe a rinforzare la fascia destra. Dove al momento agiscono Denzel Dumfries e Matteo Darmian. L’ipotesi più probabile nel caso di un suo arrivo sarebbe dunque il dirottamento a sinistra proprio di Darmian, il quale diventerebbe a tutti gli effetti il vice-Gosens. Insomma, l’arrivo di Bellanova andrebbe a trasformare il volto della squadra di Simone Inzaghi, aprendo la strada anche a determinate (e necessarie) riflessioni. 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh