Focus

Barella si conferma costante, e non solo per l’intensità in campo

Nicolò Barella è uno dei migliori giocatori dell’Inter, ormai è conclamato. Il centrocampista continua a farsi apprezzare per le doti che più che lo contraddistinguono: intensità, grinta e lucidità, dal primo all’ultimo minuto. Ma è un altro il dato (che non sorprende) in cui si conferma.

CRESCITA COSTANTENicolò Barella non si può più associare al concetto di “sorpresa”, ormai orbita perennemente nella “costanza”. Anche in questo tribolato avvio di stagione dell’Inter, il numero 23 è uno dei migliori, un’àncora per molti compagni anche più esperti di lui. E non va più rinchiuso nel perimetro della mezzala tutta grinta e recuperi (dato che analizzeremo tra poco). Come si vede sempre più spesso, Barella è uno degli epicentri qualitativi del gioco nerazzurro. Tanto che, in fase di possesso, dopo aver aiutato i compagni a costruire la manovra tende a posizionarsi al centro della trequarti, a supporto delle punte. Ed è qui che la sua crescita si vede in modo più florido.

NUOVO RUOLOAntonio Conte ha cucito sul 23 un ruolo da enganche puro, un collegamento diretto tra centrocampo e attacco, dalla duplice utilità. Da un lato, aiutare la squadra a salire; dall’altro, favorire le imbucate offensive della coppia d’attacco. Perché al giovane sardo la qualità non manca, anzi. E infatti, in questa stagione Barella è il miglior assistman dell’Inter. Quello di ieri sera, sontuosamente splendido, a Lautaro Martinez è il quarto della sua stagione. Non è certo una statistica desueta per il classe 1997, che ha chiuso a quota 7 assist il primo anno in nerazzurro. Semplicemente, certifica ancor di più la sua centralità nell’Inter, unica pedina davvero imprescindibile nella zona nevralgica del campo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh