Extra Inter

Mourinho cuore d’oro, Reguilon: “Sapeva che a Natale sarei stato solo…”

Mourinho nel corso della sua carriera ha dimostrato di saper creare un rapporto speciale con gran parte dei giocatori che allena o ha allenato, a tal punto da trattarli come se fossero di famiglia. Sergio Reguilon, giovane terzino spagnolo del Tottenham intervistato da AS ha raccontato un aneddoto di Natale riguardante il tecnico portoghese.

A NATALE – Mourinho e il curioso aneddoto di Natale raccontato dal suo giocatore Sergio Reguilon, terzino sinistro del Tottenham: «José Mourinho speciale per me? Vorrei che lo conoscesse come lo conosco io. Potrei raccontare mille aneddoti meravigliosi, ve ne dico uno: il giorno di Natale sapeva che ero da solo. Arriviamo all’allenamento alle 15 e c’è una scatola al mio posto. L’apro e dentro c’è un maialino arrosto, già cotto. Mi ha detto: “So che sei solo a Natale, così non devi cucinare e mangerai bene”. Sono pochi dettagli, è importante che un giocatore si senta trattato bene anche lontano dal campo. Quando deve essere duro, lo è come chiunque altro. Ma è una persona che si prende cura di tutti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.