UFFICIALE – Coronavirus, la Liga si ferma. A “causa” del Real Madrid

Articolo di
12 Marzo 2020, 12:39
La Liga logo
Condividi questo articolo

Anche la Liga ha deciso di fermarsi, dopo quanto accaduto nelle ultime ore. Un cestista del Real Madrid è risultato positivo dal Coronavirus, con il risultato che anche la squadra di calcio è obbligata in quarantena.

LIGA – Dopo la Serie A, anche la Spagna ha detto stop al campionato: si ferma la Liga. Questo è il comunicato: “Date le circostanze note questa mattina, in riferimento alla quarantena stabilita dal Real Madrid e ai possibili risultati positivi nei giocatori di altre società, LaLiga ritiene che le circostanze siano già atte a procedere con la fase successiva del protocollo di azione contro il Coronavirus. Di conseguenza, conformemente alle misure stabilite dal regio decreto 664/1997 del 12 maggio, accetta di sospendere almeno le prossime due giornate di Liga. Tale decisione sarà rivalutata dopo il completamento delle quarantene decretate nei club interessati, oltre alle altre possibili situazioni che potrebbero sorgere. LaLiga, in qualità di organizzatore delle competizioni, ha proceduto a comunicarlo a RFEF, CSD e ai club”. Tutto questo in quanto un cestista del Real Madrid è risultato positivo al Coronavirus. Nella struttura della società madrilena ci sono aree comuni, nelle quali i giocatori delle due squadre (inclusa quella di calcio) sarebbero potuti entrare in contatto.

Fonte: LaLiga.es


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE