Coronavirus

La Premier League sorride: zero casi di Coronavirus e altro passo avanti

La Premier League tornerà in campo il 17 giugno, oltre tre mesi dopo lo stop per il Coronavirus (vedi articolo). Oggi è arrivata una doppia buona notizia: il Governo ha permesso gli eventi sportivi a porte chiuse, a partire da lunedì, e non ci sono stati nuovi casi nel quarto giro di test.

GIORNATA FAVOREVOLE – “La Premier League può confermare oggi che, fra giovedì 28 e venerdì 29 maggio, 1130 fra giocatori e membri dello staff sono stati testati per il Coronavirus. Di questi, nessun nuovo caso positivo.

Si fornisce questo dato aggregato al fine dell’integrità e della trasparenza della competizione. Nessun dettaglio specifico sui club o sulle persone coinvolte sarà fornito e i risultati saranno resi pubblici al termine di ciascuna tornata di test.

Di seguito l’esito dei precedenti test:

17-18 maggio, 748 persone con sei positivi da tre club

19-22 maggio, 996 persone con due positivi da due club

25-26 maggio, 1008 test con quattro positivi da due club

La Premier League accoglie con soddisfazione l’annuncio di oggi del Governo, che ha permesso il ritorno dello sport competitivo in Inghilterra, sotto strette misure, a partire dall’1 giugno. La fase 3 prevede che non ci saranno spettatori agli eventi, che dovranno essere disputati a porte chiuse”.

Fonte: sito ufficiale Premier League

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh